Idioms: Saved by the bell

saved-by-the-bell“Saved by the bell” era anche il titolo di una sitcom degli anni ’90, famosa anche in Italia (con il titolo “Bayside school”, ve la ricordate? Guardate la sigla, e qui leggete il testo della canzone). Letteralmente significa “salvati dalla campanella” (non a caso la sitcom era ambientata in una scuola), e si usa per indicare chi viene “salvato” appena in tempo da una situazione problematica.

In realtà l’espressione “saved by the bell” proviene dal mondo del pugilato. Se il tuo avversario ti stende, l’arbitro deve contare fino a 10 prima di dare il KO (Knock Out), ma se finisci sul tappeto meno di 10 secondi prima della fine del round, la campanella ti salva dalla sconfitta.

In italiano diciamo: salvati in corner! Paradossalmente usando un termine inglese (ovviamente il riferimento è… al calcio!)

Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook Email

No comments yet... Be the first to leave a reply!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.