Sports Idioms

American-FootballIl mondo dello sport è la fonte di innumerevoli espressioni idiomatiche in italiano come in inglese. Da noi vanno forte i modi di dire che provengono dal mondo del calcio (scendere in campo, fare autogol, prendere in contropiede, salvarsi in corner), gli americani invece sono più contaminati dal linguaggio di altri sport, in primo luogo, neanche a dirlo, il venerato (American) football. Ecco una carrellata di espressioni entrate nel linguaggio comune e tratte dal nostro speciale dedicato all’American English:

ALCUNI IDIOMS DALL’AMERICAN FOOTBALL E DA ALTRI SPORT CON LA PALLA

carry the ball = prendere la responsabilità, il comando
(nel gioco, si riferisce a quando un giocatore avanza portando il pallone)

do an end run = avere un comportamento evasivo o trovare il modo di aggirare un problema
(nell’American football, un giocatore che cerca di aggirare la linea di difesa anziché tentare di sfondarla si chiama un end run)

hand-off = trasferire una responsabilità da una persona a un’altra
(si parla di hand-off quando un quarterback passa la palla a un altro giocatore)

kickoff = avvio, inizio di qualcosa
(calcio d’inizio, con cui si dà l’avvio alla partita)

keep the ball rolling = fare in modo che una cosa in svolgimento non si interrompa
(in alcuni sport la palla va tenuta sempre in movimento altrimenti il gioco si ferma)

Monday morning quarterback = chi critica le scelte di qualcuno col senno di poi
(applicato all’American football: è facile criticare le scelte di gioco a cose fatte, il giorno dopo della partita, ossia il Monday)

quarterback = il cervello, l’organizzatore, la mente; anche come verbo: to quarterback
(nell’American football è il giocatore che guida il gioco della squadra attaccante)

tackle a problem = affrontare, aggredire un problema
(tackle nel rugby e nell’American football significa placcare, nel soccer contrastare)

take the ball and run = prendere la responsabilità di qualcosa e andare avanti con determinazione
(descrive l’azione del giocatore che deve impossessarsi della palla e cercare di portarla nella end zone)

E POI UN IDIOM TRA I PiÙ FAMOSI… PROVIENE DALLA BOXE (BOXING, IN INGLESE):

KO / knockout = fuori combattimento
(quando un pugile non riesce a rialzarsi entro 10’’ si ha un’interruzione per knockout, abbreviato in KO). Knockout significa anche “schianto” (Have you seen that girl out there? She’s a knockout!)

Le espressioni idiomatiche legate al mondo dello sport sono veramente tante: scoprine di più sullo speciale di Speak Up: American English! Leggi l’articolo “L’importante è partecipare… Lo sport negli Usa”.

Se vuoi acquistare e leggere lo Speciale American English online sul sito di www.speakup.it, clicca qui (fruibile solo tramite computer, NON tramite tablet)

 

Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook Email

No comments yet... Be the first to leave a reply!

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.