Pop Songs: (I Can’t Get No) Satisfaction

In occasione del concerto del 22 giugno dei Rolling Stones a Roma, rispolveriamo un classico: il nostro Fergal Kavanagh ci spiega la famosa hit del 1965 “Satisfaction”! Una canzone perfetta per parlarci della doppia negazione. Mick Jagger canta “I can’t get no satisfaction” compiendo in questo modo un errore grammaticale poiché la doppia negazione rende la frase positiva.  Anche altri famosi artisti hanno commesso questo errore. I Pink Floyd per esempio cantano “We don’t need no education” facendo uno uso sbagliato (ma quanto mai ironico) della doppia negazione.


Tune Into English è una creazione di Fergal Kavanagh, un simpatico irlandese, autore anche dello spettacolo Roadshow, con cui gira per le scuole di Italia (e all’estero) per promuovere l’uso della musica pop nell’insegnamento della lingua inglese. In alcuni dei suoi video vedete proprio delle scene “live” dal suo show.

Twitter Digg Delicious Stumbleupon Technorati Facebook Email

One Response to “Pop Songs: (I Can’t Get No) Satisfaction”

  1. La doppia negazione si trova spesso nei titoli delle canzoni e sembra non influire sulla comprensione del significato delle frasi; solo per fare qualche esempio:
    Don’t Love You No More (I’m Sorry) – Craig David;
    They Don’t Love You No More – DJ Khaled;
    Ain’t No Sunshine – Bill Withers;
    Can’t Nobody – Kelly Rowland;
    Can’t Tell Me Nothing – Kanye West;
    I Can’t Get Nothing – Tiko’s Groove feat Gosha.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.