Archive | Speak Up explains RSS feed for this section
How do you say…

How do you say…

…“capire che vento tira” in English? Come tante altre espressioni idiomatiche, anche questa ha un’origine nautica. Per i marinai è essenziale sapere da quale direzione arriva il vento e quindi è facile capire perché ‘knowing which way the wind blows’ è diventato sinonimo di pragmatismo. Ecco la frase in contesto: ‘After 20 years in politics, […]

Read more
How do you say…

How do you say…

…“soffiare la palla” in English? Attenzione! Non si dice assolutamente ‘blow the ball’, come suggerito su tanti siti! Invece in inglese devi mantenere il senso di ‘rubare’, quindi puoi dire ‘He stole the ball’, oppure ‘He snatched the ball’. Tenete presente che ‘to snatch’ (strappare) dà il senso di usare le mani, quindi è meglio […]

Read more
How do you say…

How do you say…

…“campare d’aria” in English? Se una persona riesce a vivere con pochissimo, puoi usare la frase ‘to get by on very little’. Per esempio ‘Jane hasn’t got a job. She gets by on very little’ (Jane non ha un lavoro. Campa con poche risorse). Se ti riferisci in modo specifico al cibo e vuoi dire […]

Read more
How do you say…

How do you say…

… “Chi ha il pane non ha i denti” in English? Purtroppo questa meravigliosa espressione italiana non trova un’equivalente in inglese. Diremmo soltanto ‘he’s got the means but not the know-how’ (Ha i mezzi ma non la conoscenza/capacità) Oppure ‘It’s wasted on her.’ (Il denaro, l’occasione, la fortuna ecc. è sprecata con lei) Però vi […]

Read more
How do you say…

How do you say…

…“Bere come una spugna” in English? Drink like a fish In inglese si dice bere come un pesce! Il risultato non cambia: una assorbe i liquidi, l’altro ci vive immerso!

Read more

Pop Songs: 7 Years

Un metodo diverso per imparare gli anni: ascoltando 7 Years di Lukas Graham! Guardate questa lezione di Fergal Kavanagh, come sempre l’inglese si impara a suon di musica pop…

Read more

Pop Songs: FourFiveSeconds

Fergal, irlandese, ci racconta come ha fatto a imparare l’italiano. Parlarlo è stato sorprendentemente facile, per scriverlo è dovuto ricorrere a un trucco: la fonetica…

Read more